Le 5 curiosità sui sogni che forse non sapevi

Perché spesso capita di sognare di cadere?

Esistono sogni universali? Come e quanto si sogna? Ecco 5 curiosità sui sogni che ti sorprenderanno!

Sognare è un’attività del tutto normale, ma che ancora oggi genera fascino e mistero. Molte cose restano da scoprire e altrettante sono le teorie formulate sul sonno e sull’attività onirica.

Tuttavia, la ricerca negli anni è andata avanti, fornendoci risposte scientifiche su questo intrigante tema.
Ecco le 5 curiosità sui sogni che forse non sapevi:

#1 “Io non sogno mai” è una bugia

Le 5 curiosità sui sogni che forse non sapevi
Tutti sognano. Chi dice di non aver sognato, si sbaglia, semplicemente non lo ricorda.
Secondo un recente studio, 5 minuti dopo il nostro risveglio abbiamo dimenticato già metà dei nostri sogni; dopo 10 minuti il 90% dei ricordi onirici svanisce del tutto.

#2 Alcuni sogni sono universali

Le 5 curiosità sui sogni che forse non sapevi
Sebbene i sogni spesso siano influenzati dalle nostre esperienze personali, i ricercatori hanno individuato dei sogni comuni a tutti gli individui. Tra questi troviamo, per esempio, sognare di cadere, essere inseguiti, ritrovarsi nudi in pubblico o volare.

#3 Non si fa mai un solo sogno a notte

Le 5 curiosità sui sogni che forse non sapevi
In media, in una notte, si possono fare dai 4 ai 7 sogni. Il tutto dura un’ora o al massimo due.

#4 Le persone che vediamo nei sogni le abbiamo già viste

Le 5 curiosità sui sogni che forse non sapevi
La mente non inventa i visi, ma va a ripescare volti di gente sconosciuta, visti anche solo di passaggio nella vita reale.

#5 Nella fase REM il nostro corpo è paralizzato

Le 5 curiosità sui sogni che forse non sapevi
In questa fase soltanto gli occhi effettuano rapidi movimenti, gli altri muscoli del corpo, invece, risultano come paralizzati. Ovviamente, questa è una gran fortuna: immagina cosa succederebbe se ci mettessimo a riprodurre nella realtà i gesti che compiamo nei sogni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facciamo un po' di calcoli: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.