Le dieci cose da sapere sulla Torre Eiffel

Le dieci cose da sapere sulla Torre Eiffel

La Torre Eiffel è il simbolo di Parigi, ma quali curiosità e segreti nasconde? Scopriamoli insieme.

  •  La Torre Eiffel prende il nome da Gustave Eiffel, l’ingegnere francese che ne aveva guidato la costruzione, non tutti sanno però che, in realtà, l’ideatore della torre non fu lui, bensì due suoi collaboratori che lavoravano nel suo studio: Koechlin e Nouguier.
  •  La Torre Eiffel fu costruita per celebrare il centenario della rivoluzione francese durante l’esposizione universale del 1889. La grande struttura di ferro, inizialmente, era stata concepita come una costruzione momentanea, ma nessuno se la sentì di smontarla al termine dell’esposizione.
  • La torre è alta 324 metri ed è l’edificio più alto di tutta Parigi. Fino al 1930 essa vantava il record di essere il monumento più alto del mondo, superato poi dal Chrysler Building di New York.
  • La Torre Eiffel fu costruita nel giro di due anni, due mesi e cinque giorni ed è composta da 1665 gradini e due ascensori che hanno ancora gli stessi meccanismi del 1889.
Franz Reichelt con il suo paracadute.
Franz Reichelt con il suo paracadute.
  •  Il 4 febbraio 1912 Franz Reichelt, soprannominato l’uomo uccello, si lanciò dal primo piano della tour Eiffel con un paracadute di sua invenzione. L’uomo purtroppo si sfracellò al suolo poiché il paracadute non si aprì, ma l’autopsia sul corpo dimostrò che l’uomo era già morto in volo a causa di un attacco cardiaco.
  • Nel 1925 Victor Lustig, il mago dell’inganno, riuscì a “vendere” ben due volte la Torre Eiffel spacciandosi per funzionario statale incaricato alla vendita della torre.
  •  Ogni sette anni la torre viene riverniciata per combattere la ruggine e vengono impiegate non meno di 50 tonnellate di vernice.
  •  La cima della torre è cambiata rispetto all’aspetto originale in quanto oggi essa funge da antenna per diverse stazioni radio e canali televisivi.
  •  In giro per il mondo sono state realizzate tante copie in scala minore della celeberrima torre di ferro, ma solo una la supera di qualche metro: la Tokyo Tower dipinta di bianco e di arancione e alta 333 metri.
  •  Ogni anno si registrano quasi 7 milioni di visitatori, risultando così il monumento a pagamento più visitato al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facciamo un po' di calcoli: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.