Perché si regalano le uova a Pasqua?

Perché le uova sono il simbolo della Pasqua?

Alla scoperta di antiche tradizioni: perché si regalano le uova a Pasqua?

Perché si regalano le uova a Pasqua? La risposta è semplice: esse, sin dall’antichità, hanno sempre rappresentato il simbolo della vita e della fecondità.
Spesso, infatti, molte popolazioni le hanno utilizzate per festeggiare l’arrivo della primavera: offrire in dono delle semplici uova di gallina per i Persiani era considerato di buon auspicio e lo stesso valeva per gli egizi che ritenevano che il cambio di stagione fosse quasi alla pari di una nuova era. Questa tradizione, man mano, si diffuse sempre più presso i popoli antichi e col tempo si consolidò l’usanza di decorare manualmente le uova.
Con l’avvento del Cristianesimo l’uovo divenne il simbolo della resurrezione e della rinascita di Cristo mentre durante il Medioevo le uova furono impreziosite da oro e argento (ovviamente, questo particolare trattamento se lo potevano permettere solamente i signori dell’aristocrazia, tutti gli altri continuarono a scambiarsi semplici uova decorate).

E le uova di cioccolato o di zucchero? Esse sono il frutto dell’ultimo secolo, ma in molti paesi si prediligono ancora le uova di gallina sode decorate a mano.

Un pensiero riguardo “Perché si regalano le uova a Pasqua?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facciamo un po' di calcoli: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.