4 donne che hanno cambiato la vita dell’uomo

4 donne che hanno cambiato la vita dell'uomo

Le loro invenzioni hanno reso meno complicata la vita: scopriamo chi sono queste 4 donne e cosa hanno fatto!

Pronti a scoprire i nomi delle 4 donne che vi hanno reso la vita un po’ più semplice grazie ai loro colpi di genio? Procediamo allora!

4 donne che hanno cambiato la vita dell'uomo Margaret E. Knight vi dice qualcosa? Lei fu l’inventrice di una macchina in grado di produrre sacchetti di carta con fondo piatto. Un furbetto di nome Charles Annan scoprì la macchina e andò a depositare il brevetto. Margaret si rivolse al tribunale e dopo aver mostrato i disegni e altri elementi di prova, vinse la causa e nel 1871 le venne riconosciuto il brevetto. Questa però non fu la sua unica invenzione, poiché nel corso degli anni depositò molti altri brevetti.

4 donne che hanno cambiato la vita dell'uomoMary Anderson, a lei va il merito di aver contribuito, con la sua invenzione, a una guida decisamente più sicura: immaginate come sarebbe difficile guidare senza tergicristalli! Dovete sapere che all’inizio del ‘900 parecchi erano gli incedenti d’auto dovuti a pioggia e a neve. Gli autisti erano costretti a fermarsi e a pulire a mano il parabrezza ed è così che a Mary Anderson venne in mente di progettare un sistema di pulizia automatico dei vetri. Nel 1903 depositò il suo brevetto che divenne popolare soltanto 10 anni dopo. Sfortunatamente lungo il corso della sua vita non le venne mai accreditato alcun beneficio finanziario legato alla sua invenzione.

4 donne che hanno cambiato la vita dell'uomoLillian Gilbreth, psicologa, ingegnere e madre di 12 figli, cercò insieme a suo marito Frank Gilbreth di studiare le abitudini lavorative degli operai nelle industrie per trovare un modo per migliorare la produttività. Dopo la morte del marito, Lillian si concentrò su come aumentare la produttività e migliorare l’efficienza in ambito domestico. Guardando i cestini della pattumiera le venne in mente di aggiungere un pedale, per evitare di metterci le mani sopra, nacquero così i cestini con pedale. A lei dobbiamo anche i mixer elettrici per il cibo, le mensole all’interno del frigo e tante altre invenzioni.

4 donne che hanno cambiato la vita dell'uomoJosephine Cochrane, non era un’inventrice ma una donna ricca che amava le feste e i piaceri conviviali. Sebbene non spettasse a lei né cucinare né pulire piatti e bicchieri, un giorno decise di progettare un macchinario in grado di lavare le stoviglie in meno tempo del suo personale.
Fu così che nel 1886 inventò la prima lavastoviglie meccanica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facciamo un po' di calcoli: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.