Cani e gatti: come proteggerli dai botti?

Cani e gatti: come proteggerli dai botti?

Ecco 5 consigli x2 per difenderli dalla paura dei petardi.

Durante le feste i rumori dei botti finiscono quasi sempre per intimorire i nostri animali domestici. Per evitare che ciò accada, è sufficiente mettere in pratica i seguenti suggerimenti:

  1. Non somministrare tranquillanti a caso. I tranquillanti, oltre ad avere diversi effetti collaterali anche gravi, non sono la cura per la fobia dei botti. Superato l’effetto sedativo, al prossimo scoppio gli amici pelosetti continueranno ad essere in ansia.
  2.  Non lasciarli fuori casa e non legarli. All’aperto i rumori sono più forti e se il cane è legato, in preda al panico potrebbe strozzarsi o ferirsi.
  3. Meglio tenerli a casa o in un locale al chiuso con i loro oggetti familiari come la ciotola, la coperta o i giochi preferiti.
  4. Non sgridarli né accarezzarli. Se li sgridi rafforzi le loro ansie, se li accarezzi cercando di confortarli non fai altro che comunicare loro che hanno ragione ad avere paura. Che fare quindi? Semplicemente bisogna rimanere calmi e tranquilli e non prenderli in braccio.
  5.  Se il cane o il gatto corre a nascondersi, lascialo fare e non cercare di tirarlo fuori con la forza. Se anche chiamandolo non esce fuori, significa che per lui quel posto è più sicuro. Quando non avrà più timore sarà lui stesso a venirti a cercare.

Cosa fare invece se cane e gatto dovranno rimanere da soli a casa?

  •  Cerca di limitare i suoni, chiudendo prima di andare finestre e tapparelle.
  •  Lascia accesa qualche luce: gli amici a 4 zampe lo gradiranno!
  •  Lascia liberi i soliti nascondigli (letto, divano…) e limita l’accesso ai posti troppo angusti, dove cani e gatti potrebbero farsi del male in preda ad attacchi di terrore.
  •  Lascia accesa la radio… perché si sa, quando il padrone non c’è cani e gatti ballano! No, non è vero, ma la radio accesa può servire ad attutire i rumori dei botti!
  •  Per ultimo, lascia a loro disposizione qualcosa da sgranocchiare e la ciotola dell’acqua piena. Sebbene gli animali non bevano e non mangino quando hanno paura, la loro presenza sarà comunque rassicurante.
  • Un pensiero riguardo “Cani e gatti: come proteggerli dai botti?

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Facciamo un po' di calcoli: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.