Il 20 marzo si celebra la giornata internazionale della felicità

Perché il 20 marzo si celebra la giornata internazionale della felicità? Per promuovere lo sviluppo di una vita migliore per tutti!

Il 20 marzo è la data scelta dall’ONU per celebrare la giornata internazionale della felicità. Lo scopo dell‘international Happiness Day è quello di promuovere l’idea che il “progresso” non è solo l’incremento dell’economia, ma il benessere e la felicità delle persone.

Cosa si potrebbe fare per essere felici?

L’organizzazione generale delle Nazioni Unite incoraggia dal 2012 gli organismi internazionali e regionali ad attuare politiche per debellare la povertà e per aumentare il benessere dei cittadini. Per questo motivo, ogni anno vengono ideate delle campagne per sostenere un approccio più inclusivo ed equo per tutti.

E per voi cos’è la felicità?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facciamo un po' di calcoli: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.