Cosa mangiare in autunno? Ecco 3 ricette facili e veloci

Cosa mangiare in autunno? Ecco 3 ricette facili e veloci

3 ricette d’autunno tutte da leccarsi i baffi

L’autunno non è solo pioggia, freddo e foglie che cadono. L’autunno è anche sapori, colori e profumi come quello dei funghi, delle castagne o delle zucche.

Ecco tre ricette facili e veloci da prepare in questa fantastica stagione.

Zucca gratinata

Può andare bene sia come antipasto, contorno o secondo; è economica, semplice e gustosa.
Tutto ciò che bisogna fare è tagliare una zucca a fette senza rimuovere la buccia, eliminare i semi e i filamenti e disporla su una teglia rivestita da carta forno. A questo punto, salate e pepate quanto basta e in un pentolino fate fondere 40 gr di burro con qualche fogliolina di salvia.
Mentre lasciate raffreddare il burro fuso, in un mixer ponete 2 fette di pancarrè e 3 cucchiai di formaggio grattuggiato. Con un pennello da cucina spennellate la zucca con il burro fuso e aggiungeteci il trito di pane e formaggio.
Infornate il tutto, in forno preriscaldato a 180°, per circa 30 minuti e servitela calda accompagnandola con un formaggio fresco cremoso.

Funghi Trifolati

Un piatto facile, caratterizzato da due ingredienti principali: i funghi e il prezzemolo.
Dopo aver pulito per bene i funghi, prendete una padella antiaderente, versateci dell’olio extravergine d’oliva e schiacciateci dentro uno spicchio d’aglio fino a farlo rosolare leggermente. Dopo di ciò, aggiungeteci i funghi e lasciateli cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti, avendo cura di mescolarli di tanto in tanto. Salate e pepate a piacere e unite 2 cucchiai di prezzemolo tritato. Continuate la cottura per ancora 5 minuti e il gioco è fatto!

Castagne arrostite

Il metodo più utilizzato per cucinare le castagne è quello di utilizzare una padella bucata a fiamma alta, dopo averle incise.
Sappiate, comunque, che in alternativa è possibile anche infornale su di una teglia (dopo averle incise una ad una) alla temperatura di 220° per circa venti minuti. Fatto ciò, lasciatele riposare in una busta per il pane e attendete circa 10 minuti prima di sbucciarle e mangiarle!

Un pensiero riguardo “Cosa mangiare in autunno? Ecco 3 ricette facili e veloci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facciamo un po' di calcoli: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.