Il caffè fa bene o male alla salute?

Il caffè fa bene o male alla salute?

C’è chi lo preferisce corto, chi lungo, chi macchiato… ma il caffè fa bene o male alla salute?

Vi siete mai chiesti cos’è un caffè? Il caffè è una scusa. Una scusa per dire a un amico che gli vuoi bene. Luciano De Crescenzo

Per molti bere caffè è una piacevole abitudine: da soli o in compagnia è un rito a cui difficilmente ci si sottrae. Ma fino a quante tazzine di caffè si possono bere al giorno? E soprattutto può essere bevuto da tutti o per alcuni c’è qualche controindicazione?

Secondo alcune ricerche scientifiche il caffè fa bene:

  • alla digestione: una tazzina post pranzo favorisce l’aumento della secrezione gastrica, migliorando l’attività digestiva;
  • al cuore: bere caffè moderatamente aiuta l’organismo a resistere a sforzi prolungati, riducendo la possibilità di rischi cardiovascolari;
  • all’umore: coloro che bevono caffè hanno il 10% di possibilità in meno di sentirsi depressi rispetto a chi non lo assume mai.

Al contrario, il caffè fa male:

  • alle donne in gravidanza: alte dosi di caffè possono provocare danni al feto al pari di fumo e alcol;
  • a chi ne abusa e ne diventa dipendente: chi non riesce a fare a meno di bere grandi quantità di caffè riscontra irritabilità, insonnia e nervosismo.
  • a chi soffre di: ipertensione, ansia, stress, insonnia.

Quante tazzine di caffè si possono bere al giorno?

Il caffè è una bevanda che, come il tè e il cacao, contiene al suo interno caffeina. Quest’ultima è una sostanza stimolante che agisce sul sistema nervoso, facendo ritardare la sensazione di fatica. Per questo motivo, trova largo uso nella composizione di bevande energetiche. Le dosi di caffeina contenute nel caffè dipendono dalla preparazione stessa della bevanda: varia quindi a seconda che sia Moka,  Espresso, Americano o Solubile. Gli esperti perciò hanno stimato che il consumo ottimale di caffeina sia intorno 200/300 mg di caffeina pari circa a 3, massimo 4 tazzine di caffè al giorno.

E a voi il caffè piace? Quando e quanto ne bevete?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facciamo un po' di calcoli: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.