3 idee per delle uova sode alternative a Pasqua

3 idee per delle uova sode alternative a Pasqua

Il giorno di Pasqua si avvicina e ancora non sai come abbellire la tua tavola? Ecco 3 idee per delle uova sode alternative!

A Pasqua la tradizione vuole che sulle tavole ci siano delle uova sode da mangiare, ma se sei alla ricerca di qualcosa di originale e di diverso, ecco 3 idee per delle uova sode alternative che piaceranno a grandi e piccini.

  1. Uova sode colorate marmorizzate
  2. Pulcini e galline di uova
  3. Uova sode a barca a vela

Per poter realizzare queste semplici e gustose ricette, occorre, innanzitutto, far bollire le uova in un pentolino con dell’acqua leggermente salata. Le uova devono essere completamente ricoperte dall’acqua e non appena inizia l’ebollizione, bisogna impostare il timer per un tempo di 8/10 minuti. Dopo di ciò, le si devono scolare e metterle immediatamente in acqua fredda. Una volta che le nostre uova sode son pronte, possiamo iniziare a decorarle.

Ecco come preparare le uova sode colorate marmorizzate:

3 idee per delle uova sode alternative a Pasqua

gli ingredienti che ci serviranno sono i seguenti:

  • 3 cucchiai di aceto bianco
  • uova q.b.
  • Coloranti alimentari
  • olio extravergine di oliva

In delle ciotole si andrà ad aggiungere circa 7dl di acqua, 2 cucchiai di aceto e una ventina di gocce di colorante alimentare. Immergere quindi le uova sode e girarle di tanto in tanto fino a quando la colorazione del guscio non risulti omogenea. Per ottenere l’effetto marmorizzato in un piatto bisogna versare 2,5 dl di acqua, 1 cucchiaio di aceto e 20 gocce di colorante della tonalità più scura utilizzata precedentemente o di un colore completamente diverso. Aggiungere quindi un po’ di olio extravergine di oliva e mischiare il composto. A questo punto possiamo prendere l’uovo, tenendolo tra pollice e indice, e facendolo scorrere sulla superficie di olio, otterremo il nostro effetto desiderato. Prima di esporle subito a tavola, asciughiamo le uova su della carta assorbente!

Pulcini e galline di uova: come realizzarli?

3 idee per delle uova sode alternative a Pasqua

Per realizzare pulcini e galline di uova occorre:

  • 1 carota
  • uova q.b.
  • Olive nere q.b

Una volta ottenute le nostre uova sode, bisogna sgusciarle e inciderle a nostro piacimento. Per formare gli occhi dobbiamo creare dei cerchietti con le olive nere, per i beccucci dei triangolini di carota e così anche per la cresta. Fatto ciò non resta che incidere gli albumi e posizionare il tutto!

Uova sode a barca a vela

Qui ci si può veramente sbizzarrire: c’è chi crea una vela con un triangolino di prosciutto o formaggio grazie all’aiuto di stecchini colorati e chi invece appoggia direttamente una patatina o nachos.

Per realizzarle, infatti, dopo aver tagliato a metà le uova sode, bisogna semplicemente coprire il rosso dell’uovo con una pallina di formaggio fresco alle erbe e appoggiare su la vela!

Curiosità: lo sai qual è il trucco per capire se un uovo non è buono?

Prendi un bicchiere di acqua, buttaci una manciata di sale e immergi l’uovo: se l’uovo galleggia vuol dire che non è più buono, se va a fondo è fresco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facciamo un po' di calcoli: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.