Qual è l’albero più alto del mondo?

Qual è l'albero più alto del mondo?

Gli alberi sono importantissimi per la vita del pianeta e degli esseri umani, in questo articolo vi sveleremo l’albero più alto del mondo in assoluto.

L’albero più alto del mondo è stato scoperto nel 2006, ha circa 2500 anni di età e il suo nome è Hyperion. Hyperion è una Sequoia sempervirens che si trova nel Parco nazionale di Redwood in California. La sua altezza è di ben 115, 55 metri, ma nonostante la sua stazza non è l’albero più grande in termini di volume. Tale primato, difatti, spetta ad un’altra sequoia gigante, situata nel Sud della Sierra Nevada, il cui nome è Generale Sherman. Quest’ultimo ha un diametro alla base di 11,10 metri e ha un peso complessivo di 1910 tonnellate!

Ecco alcune curiosità sulle sequoie…

Lo sapete che le sequoie sono gli organismi viventi più grandi e pesanti della Terra?

Castello_di_Sammezzano01
Castello di Sammezzano

Uno degli alberi più alti d’Italia è proprio una sequoia, che raggiunge i 46 metri di altezza ed è situata nel parco del Castello di Sammezzano in provincia di Firenze. Nel parco si trova inoltre il più numeroso gruppo di sequoie giganti in Italia con oltre 57 esemplari che superano i 35 metri di altezza.

Una specie in estinzione…

Le sequoie così belle e maestose, purtroppo, rischiano di estinguersi per colpa dell’uomo: per tale ragione l’ambientalista Julia Hill per 738 giorni visse in segno di protesta su uno di questi alberi, senza mai scendere, al fine di contrastare gli abbattimenti previsti nella foresta di Headwaters in California.

Oltre alle sequoie…quanti alberi ci sono al mondo?

Secondo uno studio della Yale University, al mondo ci sono circa 420 alberi per ogni essere umano che vive sulla Terra. Il che vuol dire che sul nostro pianeta ci sono approssimativamente 3,04 bilioni di alberi. Può sembrare una cifra enorme, ma nel corso di 11 mila anni per via delle attività umane di deforestazione questo numero si è rovinosamente quasi dimezzato. Nonostante essi siano vitali per il nostro ecosistema poiché contribuiscono a purificare l’aria, assorbendo l’inquinamento e la CO2, ogni anno 15 miliardi di esemplari di diverse specie vengono abbattuti e solo 5 miliardi vengono rimpiazzati da nuove piante.

Perché è importante piantare alberi?

Se avete a disposizione un giardino, prendete in considerazione l’idea di piantare un albero: pensate, con uno solo potreste eliminare una tonnellata di anidride carbonica all’anno e contribuire a proteggere l’ambiente, godendo dei suoi frutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facciamo un po' di calcoli: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Grazie per la visita!

Basta un Like... per rimanere in contatto :)