Cos’è il black friday? E perché si chiama venerdì nero?

Il Black friday è il periodo dell’anno in cui i negozi offrono super sconti per gli acquisti natalizi, scopriamo perché è conosciuto come venerdì nero

Cos’è il black friday? Il venerdì nero è un evento prettamente commerciale che cade il giorno dopo il Ringraziamento in USA. Il black friday è il momento in cui i negozi e le attività commerciali offrono al pubblico promozioni e super sconti in vista dello shopping natalizio.

Le origini del nome

Perché viene chiamato venerdì nero? Sulle origini del nome non ci sono certezze, ma solo alcune teorie:

  1. La prima teoria è che l’espressione “Black Friday” sia nata in Philadelphia nel 1961 per descrivere il caos e il traffico all’interno dei negozi e sulle strade. Migliaia di americani, infatti, congestionarono attività commerciali e arterie principali di collegamento stradale per accaparrarsi i migliori sconti;
  2. La seconda invece fa riferimento ai registri contabili che una volta si compilavano a mano utilizzando l’inchiostro rosso per le perdite e il nero per i guadagni. Pertanto, il venerdì dopo il Ringraziamento i conti risultavano in attivo, con grandissimi introiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facciamo un po' di calcoli: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Grazie per la visita!

Basta un Like... per rimanere in contatto :)